Previsioni meteo: pioggia, neve e freddo. Torna l’inverno su tutta Italia

di redazione Blitz
Pubblicato il 5 febbraio 2018 12:13 | Ultimo aggiornamento: 5 febbraio 2018 12:13
Le previsioni meteo per la settimana annunciano freddo, pioggia e neve

Previsioni meteo: pioggia, neve e freddo. Torna l’inverno su tutta Italia

ROMA – Tornano maltempo e freddo sull’Italia, con piogge e neve anche a bassa quota. Una massa d’aria fredda di origine artica sta per abbattersi su molte regioni d’Europa, compreso il nostro Paese.

Già nella giornata di oggi, lunedì 5 febbraio, un nuovo vortice depressionario ha portato il maltempo soprattutto su Sardegna e Sicilia, aree tirreniche e regioni di Nordovest. Qui sono arrivate piogge e neve anche a quote basse, sopra i 300 metri di altitudine, tra Lombardia, Piemonte, Liguria interna ed Emilia centro occidentale. Attesi fenomeni localmente intensi tra basso Piemonte e Liguria, spiega il sito 3bmeteo.

 

Tra le giornate di martedì e mercoledì il vortice di bassa pressione avanzerà verso l’Italia, portando piogge e rovesci, anche temporaleschi, da Nord a Sud. Previsti fenomeni localmente anche intensi slle zone Tirreniche centro meridionali, Sicilia, basso Piemonte e Val Padana orientale.

La neve tornerà a cadere a bassa quota al Nordovest, a tratti in pianura su medio-basso Piemonte e nelle zone interne della Liguria, ma anche sull’Appennino settentrionale a quote di bassa collina, sopra i 700-1100 metri su quello centrale, 1200-1400 metri su quello meridionale. Le temperature saranno piuttosto basse al Nord mentre al Sud saranno più miti per i venti meridionali.

Per quanto riguarda il prossimo week-end, gli esperti di 3bmeteo prevedono un miglioramento ma solo al Nord:

Secondo le ultime elaborazioni modellistiche l’anticiclone delle Azzorre anche nella seconda parte della settimana continuerà a rimanere defilato sull’Europa occidentale, lasciando la nostra Penisola esposta a correnti fredde e a tratti instabili. Dopo la fase di maltempo che interesserà gran parte dello Stivale tra martedì e mercoledì, la tendenza meteo vede un parziale miglioramento nella giornata di giovedì che tuttavia sarà ancora caratterizzata da spiccata variabilità e ancora qualche fenomeno su Tirreniche, Isole e fascia prealpina.