Ambiente

Previsioni meteo: pioggia e neve. Ma da venerdì migliora

Previsioni-meteo-pioggia

Previsioni meteo: pioggia e neve. Ma da venerdì miglioradazion

ROMA – Come annunciato, è arrivato il maltempo. La pioggia si è presentata al Nord Italia già nella serata di Natale e continua anche nella giornata di Santo Stefano. Il brutto tempo, però, non dovrebbe durare a lungo: tra venerdì e sabato qualche il bel tempo tornerà protagonista al Centro Nord, seppur con nubi alte di passaggio, dicono le previsioni di 3bmeteo.com. Ma vediamo il dettaglio per i prossimi giorni.

MARTEDI’ 26 DICEMBRE – Al Nord cieli grigi con piogge deboli e intermittenti, più diffuse tra la sera e la notte. Neve in arrivo sulle Alpi al di sopra dei 500 metri. Temperature in calo, massime comprese tra 5 e 10 gradi. Al Centro deboli piogge su Toscana e Lazio fin dal mattino in intensificazione serale in Toscana, prevalgono schiarite altrove. Temperature poco variate, massime tra 10 e 14 gradi. Al Sud nuvoloso con isolati fenomeni serali in Campania, in prevalenza soleggiato altrove con qualche velo. Temperature senza grosse variazioni, massime tra 12 e 15 gradi.

MERCOLEDI’ 27 DICEMBRE – Al Nord brutto tempo con fenomeni diffusi, anche forti su Liguria, Lombardia e Triveneto. Neve sulle Alpi dai 300 metri del nordovest ai 900 metri del nordest. Temperature in calo, massime comprese tra 3 e 9 gradi. Al Centro giornata di maltempo con fenomeni diffusi sulle regioni tirreniche in estensione entro il pomeriggio a est. Temperature in calo da ovest, massime tra 9 e 12 gradi. Al Sud instabile fin dal mattino in Campania, piogge e rovesci in arrivo la sera anche sulle altre zone. Temperature perlopiù stabili, massime tra 12 e 16 gradi.

GIOVEDI’ 28 DICEMBRE – Al Nord ancora tempo instabile su Emilia Romagna e Triveneto con neve sopra i 700 metri sugli Appennini, ma migliora a fine giornata. In prevalenza soleggiato altrove. Temperature in rialzo, massime comprese tra 6 e 11 gradi. Al Centro spiccata instabilità con piogge e rovesci intermittenti in graduale attenuazione serale, neve dai 700-900 metri. Temperature in diminuzione, massime tra 7 e 9 gradi. Al Sud spiccata instabilità, specie su tirreniche e Sicilia con rovesci e temporali, neve dai 900-1200m. Temperature in diminuzione, massime tra 10 e 14 gradi.

To Top