Previsioni meteo: dopo i temporali nel weekend torna il sole e poi ondata di caldo africano

di redazione Blitz
Pubblicato il 24 Luglio 2020 13:26 | Ultimo aggiornamento: 24 Luglio 2020 13:26
Previsioni meteo: dopo i temporali nel weekend torna il sole e poi ondata di caldo africano

Previsioni meteo: dopo i temporali nel weekend torna il sole e poi ondata di caldo africano (Ansa)

Dopo il nubifragio che si è abbattuto la mattina di venerdì 24 luglio sul Nord Italia, in particolare su Milano, le previsioni meteo annunciano un miglioramento nel weekend.

In queste ore di venerdì 24 luglio, come da previsioni meteo, una forte perturbazione temporalesca di origine atlantica sta attraversando il Nord da Ovest verso Est e poi scenderà anche verso il Centro, ma nel weekend torna il bel tempo.

Nel corso del fine settimana, infatti, la pressione tornerà ad aumentare in attesa dell’arrivo dell’anticiclone africano che dalla prossima settimana surriscalderà l’Italia.

Le previsioni meteo del team de ilmeteo.it avvertono che fino a stasera le regioni settentrionali, parte della Toscana, l’Umbria e le Marche saranno interessati dal passaggio di una perturbazione fortemente temporalesca che ha già provocato nubifragi a Milano.

Le previsioni meteo per i prossimi giorni

Da sabato 25 luglio il tempo sarà in netto miglioramento con sole prevalente su gran parte delle regioni e soltanto qualche nota instabile sugli Appennini meridionali nel pomeriggio.

La pressione aumenterà ulteriormente nella giornata di domenica 26 luglio con bel tempo quasi ovunque. Da segnalare soltanto qualche temporale pomeridiano sui confini alpini.

Da lunedì 27 luglio arriverà di gran carriera l’anticiclone africano. Il team del sito www.ilmeteo.it avvisa che con l’arrivo dell’anticiclone sub-tropicale il clima andrà via via surriscaldandosi.

Temperature in aumento 

Se il sole sarà prevalente su gran parte delle regioni, saranno le temperature ad essere le protagoniste. Da martedì 28 luglio i valori massimi potranno toccare 38° C a Firenze, 36° C a Roma, Ferrara, Bologna.

Nei giorni successivi 39-40° C potranno essere raggiunti in Toscana, Emilia, Veneto, Puglia, Sardegna e Sicilia. Oltre al caldo arriverà anche l’afa con tutti i disagi relativi. (Fonti: Agi, ilmeteo.it)