Previsioni meteo: caldo anche venerdì, ma nel weekend temporali e temperature già anche di 15 gradi

di redazione Blitz
Pubblicato il 25 Luglio 2019 12:21 | Ultimo aggiornamento: 25 Luglio 2019 12:21
Previsioni meteo

(Foto d’archivio)

ROMA –  Il caldo non abbandona l’Italia: da nord a sud afa e umidità si fanno sentire. E per domani, venerdì 26 luglio, il ministero della Salute segnala 14 città con tanto di bollino rosso (livello 3) e precisamente: Bologna, Bolzano, Brescia, Firenze, Frosinone, Genova, Milano, Pescara, Perugia, Rieti, Roma, Torino Trieste, Verona.

Firenze sarà la città più calda con il termometro che raggiungerà i 37 gradi e una temperatura percepita pari a 38 gradi. La situazione dovrebbe migliorare sabato 27 quando il bollino rosso (che indica condizioni di emergenza con possibili effetti negativi sulla salute non solo per le categorie a rischio) apparterrà solo ad Ancora, Pescara e Venezia. 

Per un break del grande caldo bisognerà attendere il fine settimana, proprio in concomitanza con il primo grande esodo degli italiani per le vacanze. Sarà una vera e propria burrasca estiva, con temporali e grandine su gran parte delle regioni centro-settentrionali.

Il team del sito www.ilmeteo.it avvisa che già venerdì 26 luglio primi irregolari fenomeni temporaleschi interesseranno l’arco alpino e localmente le pianure del Triveneto e potranno a livello locale già risultare di forte intensità. Ma il peggioramento più intenso e diffuso arriverà nel fine settimana.

Le previsioni per il weekend

Nel corso della giornata di sabato 27 piogge e temporali scenderanno dalle Alpi verso la pianura Padana centro-settentrionale. In Liguria si avranno solamente degli addensamenti, senza precipitazioni particolarmente rilevanti. Al Centro sarà ancora asciutto e soleggiato, anche se non mancheranno annuvolamenti sulle coste toscane.

Domenica 28 il ciclone scivolerà rapidamente da Nord verso Sud e in serata raggiungerà già i Balcani. Nel suo transito lungo il nostro Paese provocherà forti temporali, locali nubifragi e anche grandinate al Nord e su tutto il Centro (Sardegna esclusa) toccando anche Firenze e Roma. Alcuni fenomeni temporaleschi interesseranno poi anche il Gargano, mentre saranno più soleggiati il resto del Sud e la Sicilia.

Il team del sito www.ilmeteo.it avverte che sotto il profilo termico il passaggio del vortice ciclonico provocherà un repentino abbassamento delle temperature fino a 15 gradi. Città come Vercelli, Milano, Bologna, ad esempio, passeranno da picchi di 37/39° addirittura fino a 23/24°. Una netta diminuzione si avvertirà anche al Centro: Firenze scenderà dagli attuali 38/39° ai 25/26° di domenica, e Roma vedrà i termometri passare dai 35/36° di venerdì ai 26/27° di domenica. (Fonte: Agi)