Spiagge Abruzzo: le 8 fortemente inquinate dove non fare il bagno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 8 Giugno 2015 15:06 | Ultimo aggiornamento: 10 Giugno 2015 14:58
Spiagge Abruzzo: le 8 fortemente inquinate dove non fare il bagno

Spiagge Abruzzo: le 8 fortemente inquinate dove non fare il bagno

ROMA – Il monitoraggio svolto in Abruzzo da “Goletta Verde”, la celebre campagna di Legambiente dedicata al monitoraggio ed all’informazione sullo stato di salute delle coste e delle acque italiane, si evince che nel litorale abruzzese otto spiagge sono fortemente inquinate (QUI LA MAPPA).

Località – Punto di prelievo – Provincia (si tratta di dati relativi al 2014):

  • Giulianova lido – Foce canale su spiaggia a nord del porto (Teramo).
  • Pineto Marina – foce torrente Calvano (Teramo).
  • Silvi Marina – foce del fiume Cerrano (Teramo).
  • Pescara marina – mare, presso lungomare Matteotti, altezza via Balilla (Pescara).
  • San Silvestro – Foce del fosso Vallelunga (Pescara).
  • San Giovanni in Venere – Foce del fosso San Giovanni (Chieti).
  • Torino di Sangro – foce del Fosso del Diavolo (Chieti).
  • Marina di Vasto – Foce del Fosso Marino (Chieti).

 

5 x 1000