Spiagge Liguria: le 8 fortemente inquinate dove non fare il bagno

di Redazione Blitz
Pubblicato il 9 Giugno 2015 11:49 | Ultimo aggiornamento: 10 Giugno 2015 14:56
Spiagge Liguria: le 8 fortemente inquinate dove non fare il bagno

Spiagge Liguria: le 8 fortemente inquinate dove non fare il bagno

ROMA – Il monitoraggio svolto in Liguria da “Goletta Verde”, la celebre campagna di Legambiente dedicata al monitoraggio ed all’informazione sullo stato di salute delle coste e delle acque italiane, si evince che nel litorale ligure sono otto le spiagge fortemente inquinate (QUI LA MAPPA).

Località – Punto di prelievo – Provincia (si tratta di dati relativi al 2014):

  • Borgo Paradiso – Spiaggia alla fine di Via delle Magnolie (Imperia).
  • Lungomare Diaz – Spiaggia libera nei pressi del canale (Savona).
  • Pietra Ligure – Foce del torrente Maremola (Savona).
  • Savona – Foce del fiume Letimbro (Savona).
  • Genova – Genova Nervi (Genova).
  • Piazza Cavallini, Cavalieri di Vittorio Veneto – Spiaggia Libera (Genova).
  • Chiavari Lavagna – Foce del fiume Entella (Genova).
  • San Terenzo – Foce del canale Lizzarello (La Spezia).