Taranto, Gruppo Riva: investiti 4 mld di euro in 10 anni

Pubblicato il 28 Novembre 2011 15:51 | Ultimo aggiornamento: 28 Novembre 2011 16:00

TARANTO – ”Siamo tra i primi al mondo nella sostenibilita”’. Lo afferma il Gruppo Riva nel documento attraverso il quale ha presentato ai giornalisti il Terzo Rapporto Ambiente e Sicurezza. In poco piu’ di dieci anni, l’azienda ha investito quattro miliardi di euro, un miliardo dei quali esclusivamente per l’ambientalizzazione degli impianti.

”I Rapporti Ambiente e Sicurezza del 2009 e del 2010 – e’ detto nel documento – hanno raccontato nel dettaglio gli investimenti fatti in questi anni, i risultati raggiunti e le ambizioni per i prossimi anni. Il Terzo Rapporto racconta invece la continuita’ con quanto fatto negli anni scorsi: continuita’ negli investimenti, mai fermati seppure si sia vissuta una congiuntura economica non fortunata; continuita’ nei risultati che, ancora una volta, segnano un netto miglioramento”.

Il 2010 e’ stato caratterizzato da due eventi ritenuti dal gruppo Riva di ”straordinaria importanza”: l’inaugurazione dell’impianto di iniezione a carbone e il lavoro per l’ottenimento dell’Autorizzazione integrata ambientale che e’ stata rilasciata l’estate scorsa.

”L’impianto di iniezione a carbone – sottolinea l’Ilva – ha permesso di ridurre ulteriormente le emissioni di diossina stabilmente sotto 1 nanogrammo Teq/Nm3, con una progressiva stabilizzazione verso il limite di 0,4 nanogrammi Teq/Nm3”.