Terremoti: scossa di magnitudo 3.1 tra Firenze e Bologna

Pubblicato il 4 Maggio 2010 16:40 | Ultimo aggiornamento: 4 Maggio 2010 17:28

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.1 è stata registrata alle 14.26 di martedì dagli strumenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia sull’Appennino tosco-emiliano, tra le province di Firenze e Bologna.

I comuni prossimi all’epicentro, rende noto il Dipartimento della Protezione Civile, sono Palazzuolo sul Senio (Fi), Castel del Rio e Fontanelice (Bo). Dalle verifiche effettuate dalla sala situazione Italia del Dipartimento non risultano danni a persone o cose.

Dalle verifiche che l’Agenzia regionale di Protezione civile dell’Emilia-Romagna ha immediatamente fatto con i Vigili del Fuoco e i sindaci dei comuni più vicini all’epicentro non risultano danni a persone o cose.

La scossa è stata avvertita a Castel del Rio, Borgo Tossignano, Casalfiumanese, Fontanelice e Casola Valsenio.