Terremoto 3.7 vicino Cosenza. Torna la paura sul Pollino, sciame da oltre 1 anno

Pubblicato il 19 agosto 2012 20:44 | Ultimo aggiornamento: 19 agosto 2012 20:55

terremoto pollino, scossa 3.7 vicino CosenzaCOSENZA – Una scossa di terremoto con magnitudo 3.7 è stata avvertita dalla popolazione in provincia di Consenza. Le località prossime all’epicentro sono i Comuni di Laino Castello, Mormanno e Papasidero. Dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non risultano danni a persone o cose. Secondo i rilievi registrati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia l’evento sismico è stato registrato alle ore 19.45 con magnitudo 3.7.

Numerose telefonate sono giunte al centralino dei vigili del fuoco del comando provinciale di Cosenza. La scossa è stata avvertita dalla popolazione, soprattutto nella zona di Mormanno. Molti sono usciti dai luoghi chiusi, ma non sono stati segnalati danni a cose o persone.

La zona del Pollino è al centro di uno sciame sismico che va avanti da oltre un anno e che ha fatto registrare oltre 500 fenomeni. Oggi le scosse registrate nell’area sono state quattro. Due, di magnitudo 2.6 e 2.4, successive a quella di magnitudo 3.7, che si sono verificate alle 19.47 ed alle 20.17. L’altra, invece, è stata registrata in domenica mattina, alle 6.25, con magnitudo 2.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other