Terremoto Eolie: nuovo smottamento a Lipari

Pubblicato il 17 agosto 2010 15:25 | Ultimo aggiornamento: 17 agosto 2010 15:29

Un nuovo smottamento si è verificato nel primo pomeriggio di martedì a 200 metri a nord di Valle Muria, la zona di Lipari dove lunedì parte della parete rocciosa è caduta per un terremoto di magnitudo 4,5.

L’evento, secondo quanto si è appreso, non è dovuto ad attività sismica ma a un cedimento del costone. A notare i primi cedimenti del costone è stato l’equipaggio di una motovedetta dei carabinieri che stavano effettuando un sopraluogo nella zona facendo allontanare tutti natanti presenti, evitando danni a cose o a persone.