Terremoto L’Aquila: scossa nella Valle dell’Aterno, magnitudo 2.3

Pubblicato il 7 Novembre 2010 11:25 | Ultimo aggiornamento: 7 Novembre 2010 11:37

Alle 3 e 33 del 7 novembre la Valle dell’Aterno, nell’Aquilano ha tremato di nuovo. A scuoterla, come rilevato dalle strumentazioni dell’Ingv, una scossa di magnitudo 2.3.

La profondità è stata localizzata a 9,2 km dalla superficie terrestre. I comuni direttamente interessati dall’epicentro sono, tutti appartenenti alla provincia aquilana: Barisciano, Fagnano alto, Fontecchio, Fossa, Ocre, Poggio Picenze, Prata D’Ansidonia, San Demetrio Ne’ Vestini, San Pio Delle Camere, Sant’Eusanio Forconese, Santo Stefano di Sessanio e Villa Sant’Angelo.