L’animale con i testicoli più grandi? E’ il grillo

Pubblicato il 11 Novembre 2010 0:03 | Ultimo aggiornamento: 10 Novembre 2010 23:48

La creatura animale che può vantare i più grandi testicoli in rapporto alla sua taglia è un insetto, una specie di cavalletta, come rivela una ricerca britannica pubblicata dalla prestigiosa rivista della royal society. La ‘platycleis affinis’, detta più comunemente ‘grillastro affine’, esibisce testicoli pari al 14% della sua massa corporea.

Per un uomo adulto significherebbe degli attributi di almeno dieci chili. “Non riuscivamo a crederci – confessa karim vahed, specialista in ecologia comportamentale all’università di Derby – i suoi organi genitali davano l’impressione di riempire praticamente tutto l’addome”.

Il grillastro supera, e di gran lunga, altre venti cavallette studiate dai ricercatori britannici: mentre uno solo dei suoi testicoli pesa 70 mg, quello della cugina ‘bicolorana roeselii’ arriva a malapena a 2,7 mg. Cosa curiosa, queste misure fuori norma non aumentano proporzionalmente la quantità di sperma prodotta durante la fecondazione e, attraverso un complesso sistema di autoregolazione, permettono ai maschi della specie di fecondare un gran numero di esemplari di sesso femminile senza mai finire la riserva spermatica.