Toyota lancia i corsi di guida per auto ibride

di Redazione Blitz
Pubblicato il 25 Settembre 2015 13:29 | Ultimo aggiornamento: 25 Settembre 2015 13:30
Toyota lancia i corsi di guida per auto ibride

La Toyota Prius (LaPresse)

ROMA – Era il lontano 1995 quando il primo prototipo della Toyota Prius fu presentato al Salone di Tokyo. Il modello con due motori, uno a benzina e uno elettrico, fu messo in vendita nella versione di serie alla fine del 1997 in Giappone, in Europa nel 2000. Durante questi 20 anni ne ha fatti di passi avanti la tecnologia ibrida, venendo adottata da molte altre case costruttrici. Il gruppo Toyota, però, continua ad essere il leone del settore: ad oggi ha venduto nel mondo, anche attraverso il marchio Lexus, 8 milioni di auto ibride. Ha così permesso, secondo i calcoli della casa giapponese, un risparmio nell’aria di 58 milioni di tonnellate di CO2.

A onor del vero, va precisato che non basta acquistare un’auto ibrida per inquinare meno e risparmiare sul carburante. Occorre anche conoscere le pratiche di guida per ottenere il massimo delle prestazioni e il minimo dei consumi. E mettersi al volante di un’auto ibrida è un po’ come imparare nuovamente a guidare. Per ottimizzare i consumi è necessario dimenticare le proprie abitudini e adottare un nuovo stile. È da questa consapevolezza che nasce l’idea di un corso dedicato a chi ha una vettura a doppio motore.

A realizzarlo è il GAI, il gruppo di acquisto ibrido (l’associazione di automobilisti di veicoli ecologici – ibridi, elettrici e a metano – unita dal motto “l’unione fa il risparmio”) che ha proposto corsi in cui poter apprendere le migliori tecniche per guidare un’auto ibrida e saperla sfruttare al meglio. Dopo un’iniziativa pilota a Varese, in cui è stato consolidato il format del corso, sono state organizzate varie date in tutta Italia per raggiungere più persone possibili, viste anche le molte richieste giunte.

Ma com’è possibile riuscire a percorrere quasi 40 chilometri con un litro di benzina? Gli “ibridisti” più esperti spiegano che non bisogna mai andare troppo piano se si vuole consumare poco. Questi e molti altri consigli e tecniche vengono messi alla portata di tutti gli interessati. Per chi voglia approfondire l’argomento i prossimi appuntamenti saranno il 20 settembre a Fiuggi Terme, il 4 ottobre a Salice Terme e l’8 novembre a Castel San Pietro Terme.

La speranza è di vedere presto corsi del genere organizzati in grandi realtà urbane, per esempio nella capitale (la Toyota a Roma è uno dei maggiori rivenditori di auto ibride in Italia), dove queste “accortezze” di guida potrebbero mostrare praticamente i risparmi e invogliare il grande pubblico al passaggio a un’auto ecologica. Perché i pedali virtuosi non sono mai abbastanza!

Roma è grande! Cerca Toyota Yaris Hybrid anche nelle altre concessionarie Toyota della Capitale, a Milano e Torino:

TOYOTA ROMA:

TOYOTA MILANO:

TOYOTA TORINO: