Usa. I bisonti tornano in Alaska dopo essere scomparsi per 100 anni

Pubblicato il 24 Marzo 2015 18:49 | Ultimo aggiornamento: 24 Marzo 2015 18:49
Una mandria di bisonti

Una mandria di bisonti

USA, ANCHORAGE – I bisonti legno tornano in Alaska dopo piu’ di cento anni. I primi 100 esemplari dalla specie scomparsa dallo stato oltre un secolo fa e che ripopoleranno le praterie alaskane sono gia’ arrivati nel villaggio rurale di Shageluk, e altri 70 arriveranno tra alcune settimane. Il gruppo comprende anche 25 femmine in gravidanza.

Dopo che si saranno acclimatati, gli animali saranno portati negli Inoko Flats, una delle zone dell’Alaska dove una volta vagavano. I bisonti legno sono nativi dell’Alaska e del Canada, e sono il piu’ grande mammifero terrestre del Nord America, con un peso che puo’ superare i 900 kg.