Velletri, una nuova discarica per i rifiuti di Roma

di Redazione Blitz
Pubblicato il 3 settembre 2014 14:10 | Ultimo aggiornamento: 3 settembre 2014 14:10
Velletri, una nuova discarica per i rifiuti di Roma tra le vigne

Rifiuti a Roma

ROMA – I rifiuti di Roma potrebbero finire a Velletri, dove in zona Cinque Archi potrebbe nascere un nuovo impianto per il trattamento meccanico biologico (Tmb) insieme a una serie di altri servizi collegati.

Il progetto, come riporta il Messaggero, è stato depositato il 25 agosto da una società creata il 17 luglio. Ecoparco Srl ha dunque presentato a Regione, Comune e Provincia un progetto che contempla un’area di stoccaggio rifiuti di duemila metri cubi, area compostaggio, impianto biogas: il tutto in mezzo alla rigogliosa campagna spesso coltivata a vigna. A ospitare il sito una cava di pozzolana che potrebbe essere riconvertita a questo scopo.

Mentre il comune di Velletri starebbe andando avanti sulla costruzione di un proprio impianto a biogas in zona Lazzaria, ci si chiede da quali e quanti comuni potrebbero arrivare i rifiuti necessari a utilizzare i due milioni di metri cubi di spazio previsto. Il sindaco di Velletri si è già detto contrario alla realizzazione del centro, e ha già fatto martedì un primo sopralluogo diretto.