Bassano del Grappa. Infezione killer in ospedale: morti 3 pazienti

Pubblicato il 3 Marzo 2012 12:54 | Ultimo aggiornamento: 3 Marzo 2012 14:09

BASSANO DEL GRAPPA (VICENZA) – Una infezione provocata da un germe del ceppo 'Klebisiella Pneumoniae', considerato 'multiresistente' ai medicinali, potrebbe essere all'origine della morte di tre pazienti oncologici ricoverati all'ospedale San Bassiano di Bassano del Grappa.

I decessi risalgono a un mese fa e la comune presenza del germe e' stata confermata dalla stessa Ulss 3 rilevando che tale tipo di ceppo non era mai stato finora isolato a Bassano, mentre sarebbe gia' stato riscontrato nel passato in altri ospedali.

Nel periodo successivo ai decessi inon sono stati registrati altri casi. I reparti erano stati subito sottoposti a disinfestazione e ''i prelievi finora eseguiti sui materiali hanno dato esito megativo''.

Il germe ha colpito, come precisato dalla stessa azienda ospedaliera, persone gia' debilitate dalla malattia, un cinquantenne e altre due persone piu' anziane. E' proprio su questi pazienti piu' fortemente provati che la Klebisiella attacca in profondita' perche' solitamente, pur presente in molte persone, non produce disturbi.

Sulla vicenda – come riporta la stampa locale – la procura di Bassano del Grappa ha aperto un'inchiesta per accertare eventuali responsabilita'.