Bere latte in gravidanza protegge i figli dalla sclerosi

Pubblicato il 30 Ottobre 2010 1:05 | Ultimo aggiornamento: 29 Ottobre 2010 21:00

Bere tre o quattro bicchieri di latte al giorno in gravidanza proteggerebbe i figli dalla sclerosi multipla. E’ quanto sostiene uno studio realizzato da un gruppo di ricercatori dell’Harvard School of Public Health di Boston, presentato durante il meeting annuale dell’American Academy of Neurology di Toronto. La ricerca ha coinvolto quasi 36mila infermiere donne, a cui le madri avevano dato informazioni sulla loro dieta durante la gravidanza.

Di tutto il campione, 199 donne hanno sviluppato la sclerosi multipla nel corso di 16 anni. Secondo la coordinatrice dello studio Fariba Mirzaei ”il rischio di sclerosi multipla tra le figlie e’ del 56% piu’ basso se le mamme hanno bevuto 4 bicchieri di latte al giorno quando erano incinta rispetto invece alle mamme che ne hanno consumato meno di 3 bicchieri al mese”. Dallo studio e’ emerso anche che le donne incinta con livelli di vitamina D piu’ elevati avevano il 45% di probabilita’ in meno di mettere al mondo figlie che da grandi avrebbero sviluppato la sclerosi multipla. ”C’e’ una crescente evidenza – ha proseguiro Mirzaei – che la vitamina D abbia un effetto contro la sclerosi multipla. I risultati di questo studio suggeriscono che questo effetto puo’ iniziare nel grembo materno”.