Strage di Oslo, il leghista la pensa come i metallari: su Facebook nasce “Borghezyum”

Pubblicato il 29 Luglio 2011 16:57 | Ultimo aggiornamento: 29 Luglio 2011 16:57
borghezyum

Il fotomontaggio di Borghezyum

OSLO – L’eurodeputato leghista Mario Borghezio ha detto che le idee di Breivik (autore della strage di Oslo) sono “condivisibili”. Il leader della band metal norvegese Burzum, Varg Vikernes, ha avanzato l’ipotesi che dietro la strage ci sia la mano del Mossad, ossia i servizi segreti israeliani. Gli utenti del web si sono divertiti ad accorpare questi due personaggi, creando il “Borghezyum”.

Gli internauti si sono sbizzarriti a ironizzare sulla commistione tra il politico e il musicista: alcuni si sono spinti più in là e, oltre le parole, hanno creato dei video ad hoc. Una parodia di una canzone metal è ad esempio diventata “Padan Hammer”.

Il gruppo Facebook ha rapidamente superato quota 100 fan e, alle 16,50 del 29 luglio, aveva raggiunto i 1450 amici.