La cocaina causa il 3% delle morti improvvise in Europa

Pubblicato il 13 Gennaio 2010 15:25 | Ultimo aggiornamento: 13 Gennaio 2010 15:47

La pericolosità della cocaina è altamente sottovalutata. In realtà, anche a piccole dosi, la cocaina è la causa del 3% delle morti improvvise. Lo ha stabilito uno studio spagnolo dell’Istituto di Medicina legale di Siviglia, diretti da Joaquin Lucena.

In una ricerca pubblicato sull”European Heart Journal’ i ricercatori, hanno esaminato le cause di 688 decessi improvvisi registrati a Siviglia, scoprendo che 21 erano collegati all’uso della coca. Tutte le vittime erano uomini dai 21 ai 45 anni.