Esodati, Polillo: "Credo sia problema risolvibile"

Pubblicato il 18 Aprile 2012 12:32 | Ultimo aggiornamento: 18 Aprile 2012 14:16

ROMA – La questione degli esodati credo ''che sia un problema risolvibile, non drammatico, bisogna andare incontro alle persone che rimangono senza lavoro e stipendio evitando pero' che ci sia una sorta di sollecitazione a nuovi prepensionamenti''. E' quanto ha affermato il sottosegretario all'Economia, Gianfranco Polillo, a margine della tavola rotonda 'Garanzie per la crescita e lo sviluppo economico'.

Secondo Polillo, infatti, i prepensionamenti ''sono un capitolo chiuso'', uno strumento che ''abbiamo usato in passato in modo indiscriminato''.