Un motore di ricerca interno a Facebook? Altra sfida a Google

Pubblicato il 2 Aprile 2012 13:16 | Ultimo aggiornamento: 2 Aprile 2012 13:20

ROMA – Un motore di ricerca all’interno di Facebook, che recupera informazioni sulla persona cercata in base alle sue amicizie, ai suoi post e ai suoi “mi piace”. Secondo Businessweek, Facebook starebbe lavorando a questo nuovo progetto con un team di 20 ingegneri. Obiettivo, segnare un altro colpo nella concorrenza con Google. D’altra parte anche Google ha fatto qualcosa di simile, di recente. Ecco cosa scrive Repubblica:

La stessa mossa, o meglio la stessa strategia, Google l’ha applicata recentemente ma al contrario, utilizzando le informazioni di Google Plus (il social di Mountain View) per arricchire i risultati del motore di ricerca. Facebook, che al momento non ha comunicato nulla di ufficiale sui nuovi sviluppi, lavorerebbe all’inverso: parte dalle informazioni sociali raccolte negli anni e le aggancia alla chiave ricercata dall’utente. Tra le due aziende non c’è particolare affinità, Google insegue Fb su un terreno che la seconda azienda ha saputo tracciare e difendere meglio, mentre a Facebook sono consapevoli di come Google sia e probabilmente rimarrà predominante in aree chiave del web.