Il Fatto Quotidiano: “Licenziano i disoccupati”

Pubblicato il 3 Aprile 2012 0:00 | Ultimo aggiornamento: 2 Aprile 2012 23:40

(clicca per ingandire l'immagine)

ROMA – “Licenziano i disoccupati”. Apre così, nell’edizione in edicola martedì 3 aprile il Fatto Quotidiano. Il riferimento è al rapporto Istat che annuncia ancora un aumento della disoccupazione e il dato di un giovane su tre senza lavoro mentre il governo va avanti in tema di lavoro e di articolo 18.

Sotto l’apertura piccolo spazio dedicato alla questione esodati con Luca Telese che parla di “caos tecnico”. Marco Travaglio, invece, dedica il suo editoriale “Sofri col buco” al libro di Adriano Sofri che parte dalla strage di Piazza Fontana.

A centro pagina, poi, ampio spazio al calcio scommesse e agli arresti di Bari: “Calcio corrotto, paese infetto”, il titolo corredato con la foto dell’autogol che il calciatore Andrea Masiello ha ammesso di aver realizzato per soldi.

Piccolo spazio, poi, in fondo alla pagina per quello che il Fatto definisce come “lo strano interrogatorio del tesoriere Lusi.