Il Fatto Quotidiano: “Quella villa di Dell’Utri venduta a Berlusconi”

Pubblicato il 24 Marzo 2012 0:00 | Ultimo aggiornamento: 23 Marzo 2012 23:26

(clicca per ingrandire l'immagine)

ROMA – E’ dedicata a Marcello Dell’Utri l’apertura del Fatto Quotidiano in edicola sabato 24 marzo: “Villa di Dell’Utri venduta a Berlusconi. I pm di Palermo indagano”.  Il quotidiano diretto da Antonio Padellaro parte dal sequestro “dell’atto di acquisto firmato alla vigilia della Cassazione: 21 milioni per un immobile che vale molto meno. Il sospetto di un ruolo del senatore nella trattativa con la mafia”.

Marco Travaglio, invece, nel suo editoriale dal titolo “interessi di conflitto” analizza gli ultimi scandali corruzione che hanno coinvolto politici da nord a sud e da destra a sinistra. La riforma del lavoro, invece, occupa la parte centrale della prima pagina con un titolo non morbido nei confronti di Mario Monti: “Articolo 18, Monti non cede ma salva le banche”.

Più in basso spazio ad un’intervista a Patrizia D’Addario: “Nella Bari corrotta – dice la escort – io sono la più pulita”.