Il sindaco di Verona Tosi multato perchè andava a 190 km/h. Ma le auto blu possono infrangere i limiti

Pubblicato il 8 Giugno 2010 10:12 | Ultimo aggiornamento: 8 Giugno 2010 10:12

Flavio Tosi

Il sindaco di Verona Flavio Tosi è stato multato per eccesso di velocità. Il 22 febbraio scorso la sua Audi 6, in dotazione al Comune,  percorreva la A4 a 190 km/h. E’ stato il Tutor ha rilevare l’infrazione. Il sindaco ha comunque presentato la richiesta di revoca del provvedimento. Può avvalersi infatti dell’esenzione riservata alle auto blu. Per ragioni di sicurezza o di istituto possono superare i limiti di velocità senza incorrere nella multa.

Flavio Tosi, siamo sicuri, ha fatto valere una prerogativa per ottime ragioni (anche se non svolge esattamente le stesse mansioni dello Sceriffo a New York che si precipitava al galoppo per salvare i cittadini in pericolo). Ma considerando il numero impressionante di auto blu circolanti nel nostro Paese, è rassicurante sapere che ci sono almeno 600 mila potenziali proiettili impazziti che sfrecciano per qualche motivo lungo le strade? Non faranno concorrenza alle auto della polizia, dei carabinieri, dei pompieri, delle ambulanze?