Giappone: dieta con occhiali 3d ingrandenti, ti vedi grasso e non mangi

Pubblicato il 3 Aprile 2012 15:12 | Ultimo aggiornamento: 3 Aprile 2012 15:23

TOKYO – Dimagrire con un paio di 'occhiali in 3D ingrandenti': e' l'ultima soluzione dei ricercatori dell' Universita' di Tokyo per aumentare il senso di sazieta' e aiutare a perdere peso.

Un paio di lenti speciali (o magiche), sviluppate dal team guidato dal prof. Michitaka Hirose, tratta l'immagine del cibo e, ad esempio, i dolci presi con le mani sono ingranditi in automatico di dimensione. Gli occhiali, collegati a una telecamera, sono capaci di accrescere l'oggetto al massimo di 1,5 volte o, al contrario, di ridurle di un terzo. Le immagini, infatti, sono elaborate dal computer e 'trasmesse' sulle lenti.

Dai test effettuati su 12 persone, ha reso noto lo Yomiuri Shimbun, e' emerso che l'ingrandimento fino a 1,5 volte ha fatto diminuire la quantita' di biscotti mangiati del 9,3% per il raggiungimento della sazieta', mentre l'assenza di occhiali ha portato all'aumento dei consumi del 15%.