Lotito snobba il calcio scommesse: “Solo una costruzione mediatica”

Pubblicato il 16 Aprile 2012 18:02 | Ultimo aggiornamento: 16 Aprile 2012 18:04

Claudio Lotito (LaPresse)

ROMA – ”E’ un’altra costruzione mediatica. Siamo abituati a parlare con le carte e documenti e non con le costruzioni mediatiche. E comunque a rispondere di comportamenti diretti e non del de relata di terza mano che forse ha interesse a creare scompiglio e, forse, aspettative diverse a qualcun altro”. Il presidente della Lazio Claudio Lotito interviene cosi’ sulla vicenda del calcio scommesse che coinvolgerebbe i calciatori Mauri e Brocchi.

Il patron biancoceleste, a margine della cerimonia ‘Etica nello Sport 2012′ svoltasi a Palazzo Valentini, ha preferito pero’ non soffermarsi troppo sullo stato d’animo dei due giocatori.

”Non parlo su fatti di carattere personale, posso parlare su fatti che attengono alla societa’ – ha spiegato -. Mi sembra, come letto sui giornali, che sono ragazzi completamente sereni e tranquilli e lo hanno dimostrato anche con le prestazioni in campo”.