Milleproroghe: emendamento per modificare la norma sugli incroci tv-giornali

Pubblicato il 14 Febbraio 2011 12:52 | Ultimo aggiornamento: 14 Febbraio 2011 12:52

Via libera nel milleproroghe ad un emendamento che riscrive fino al 31 dicembre del 2012 la norma che vieta a chi possiede più di una rete tv di essere proprietario di giornali.

L’emendamento, presentato da Giuseppe Esposito del Pdl, stabilisce nuovi limiti: non potrà essere proprietario di un giornale chi supera il limite dell’8% del sistema integrato delle comunicazioni elettroniche.

Per Vincenzo Vita del Pd, “questo emendamento potrebbe spianare la strada a Rai, Mediaset e Sky per l’acquisto di un quotidiano. Il limite del 40% è molto alto e potrebbe forse penalizzare solo Telecom. Il limite dell’8% del sic è invece soggetto a molte variabili e quindi Mediaset potrebbe rientrarci”.