Moda: Brunello Cucinelli il 3 maggio in Borsa, prezzo tra 6,75-7,75 euro

Pubblicato il 16 Aprile 2012 15:21 | Ultimo aggiornamento: 16 Aprile 2012 15:30

MILANO – Il 3 maggio sbarchera' in Borsa Brunello Cucinelli, una delle aziende leader nel settore del cashmere. Oggi ha preso il via l'Offerta pubblica di vendita e di sottoscrizione di 20.400.000 azioni ordinarie di Cucinelli, corrispondenti al 30% del capitale sociale al termine dell'operazione (33% con l'opzione greenshoe).

I proponenti, Brunello Cucinelli, Fedone e Fundita hanno individuato un intervallo di valorizzazione indicativa compreso tra un minimo, non vincolante ai fini della determinazione del prezzo di offerta, di 6,75 euro per azione e un massimo, vincolante, di 7,75 euro. Il lotto minimo di adesione e' di 500 azioni o suoi multipli, per un controvalore massimo di 3.875 euro, oppure per un quantitativo minimo di 5.000 azioni (lotto maggiorato) o suoi multipli con un controvalore massimo di 38.750 euro.

''Vado in Borsa per aprirmi al mercato, per diventare piu' forti e affrontare le grandi opportunita' che il nuovo mondo ci offre'', ha spiegato Brunello Cucinelli, sottolineando di non avere in mente ''nessun progetto di acquisizione. Dopo il 3 maggio – ha precisato – continuero' a fare solo questo. Crediamo nel lusso e in un unico brand, con l'idea che l'impresa resti nella famiglia''.

Cucinelli punta a una ''crescita sostenibile'', il che significa ''crescere in modo sano'', calibrato e oculato. ''Per aprire un negozio devi scegliere la location giusta'', ha concluso il 're' del cashmere.