Formigoni contro la Minetti: “Si dimetta. Non la ricandiderei…”

Pubblicato il 18 Aprile 2012 9:28 | Ultimo aggiornamento: 18 Aprile 2012 9:29

Nicole Minetti (Foto LaPresse)

MILANO – Il presidente della Regione Lombardia, Roberto Formigoni, chiede le dimissioni di Nicole Minetti e poi dice: io non l’avrei mai candidata. Il tutto viene fuori in un’intervista a Vanity Fair.

“Le dimissioni sono personali, certo un bel gesto aiuterebbe – dice Formigoni a proposito della Minetti – Quando vidi il nome nel listino bloccato e poi le foto a Colorado chiesi informazioni a don Verzè, dato che lavorava come igienista al San Raffaele. Mi disse ‘è una ragazza acqua e sapone, con la tv si mantiene’. Col senno di poi…”. Se avesse saputo, si sarebbe opposto alla sua candidatura? Alla domanda di chi lo intervista, Formigoni risponde dicendo: “Ovviamente”.