Amflora, la patata per la carta

Pubblicato il 3 Marzo 2010 19:01 | Ultimo aggiornamento: 3 Marzo 2010 12:12

Non tutte le patate coltivate sono utilizzate come cibo. Anzi, negli ultimi anni nei paesi occidentali la patata ha perso molta importanza come alimento. Questo però non significa che se ne coltivino di meno. In Europa solamente una patata coltivata su quattro viene utilizzata per l’alimentazione umana. La metà viene usata nell’alimentazione animale e un quarto dall’industria per produrre alcool e amido. La patata infatti, con il suo alto contenuto di amido, è anche un prezioso materiale di partenza per l’industria della carta, in cosmetica, nell’industria tessile e in tanti altri settori industriali…


Leggi l’articolo originale su: Scienza in cucina