Rai: Giulietti, bene dimissioni Masi, ma cosa farà il nuovo dg?

Pubblicato il 28 Aprile 2011 19:11 | Ultimo aggiornamento: 28 Aprile 2011 19:11

“Siamo tra quelli che hanno raccolto le firme per chiedere le dimissioni di Masi e quindi non possiamo che prendere atto che finalmente si è chiusa una brutta pagina della direzione aziendale”. Lo afferma in una nota il portavoce di Articolo21 Giuseppe Giulietti.

“Per quanto riguarda il futuro ci interessa solo sapere se il nuovo direttore generale, uomo o donna che sia, andrà lì per mettere fine alle epurazioni, alle censure, ai dilettantismi. In altre parole – conclude Giulietti – ciò che vorremmo sapere è se sarà l’ultima raffica di Arcore oppure se sarà il primo direttore generale di una nuova stagione, preoccupato più del rilancio e del futuro dell’impresa e dei suoi lavoratori piuttosto che dell’organizzazione del consenso al signore e padrone del conflitto di interessi”.