Rai, Giulietti-Vita: Masi sarà ricordato come uno dei peggiori dg della storia

Pubblicato il 27 Aprile 2011 18:16 | Ultimo aggiornamento: 27 Aprile 2011 18:16

“Il direttore generale della Rai Masi ha paragonato l’Usigrai e la Fnsi alla Fiom, forse nella speranza di essere equiparato a Marchionne; purtroppo per lui nel recente referendum lo hanno sfiduciato tutti, ma proprio tutti i suoi giornalisti, radicali, moderati, credenti e non credenti, senza esclusione alcuno, questo sì un vero record da lui centrato. In ogni caso nessuno ma proprio nessuno lo paragonerà mai a Marchionne, che pure non amiamo, al massimo sarà assimilato ad uno dei peggiori direttori della storia della Rai e per la verità non sarà facile trovarlo. Le autorità di controllo e di garanzia hanno il dovere di intervenire e di porre fine ad una esperienza che, anche sotto il profilo industriale ed aziendale, si è rivelata rovinosa e pre fallimentare”. Lo affermano in una nota il portavoce di Articolo21 Giuseppe Giulietti e il senatore Pd Vincenzo Vita.