Scintille tra Wyclef Jean e Sean Penn. Il rapper accusa l’attore “Cocainomane…”

Pubblicato il 7 Settembre 2010 16:38 | Ultimo aggiornamento: 7 Settembre 2010 17:18

Scintille  Wyclef Jean e Sean Penn. Il rapper, criticato da Penn perché “fisicamente” assente ad Haiti durante le terribili giornate che hanno seguito il terremoto dello scorso 12 gennaio scorso, ha risposto alla star hollywoodiana in modo oltremodo caustico.

Durante un concerto nel week end, Jean ha cantato “President” cambiando il testo: “Ho un messaggio per Sean Penn: forse non mi ha visto ad Haiti perché era troppo occupato a sniffare cocaina”.