Sondaggio Emg: il Pd distacca il Pdl, giù Lega e Sel. Astensione record

Pubblicato il 16 Aprile 2012 20:50 | Ultimo aggiornamento: 16 Aprile 2012 20:50

ROMA – Crollano Lega e Sel. Il Pd stacca il Pdl di quasi 9 punti. Record di astenuti: sono ben il 35,9%. Il sondaggio realizzato da Emg per il TgLa7 sulle intenzioni di voto degli italiani, evidenzia come i votanti non perdonano gli scandali che hanno avvolto la Lega Nord e il leader di Sel Nichi Vendola. Ma i voti persi dai due partiti non vanno ad incrementarne altri, bensì si perdono nel vuoto dell’astensione.

Nel dettaglio nel centrodestra il Pdl cala a quota 21,4%. La Lega invece perde lo 0,4 e scende al 6,6. Nel Terzo Polo sale leggermente Fli, che si attesta al 3,8%. Prende ancora più voti invece l’Udc, che sale al 9%.

Nel centrosinistra il Pd allunga ancora e supera la quota del 30%. Bene anche l’Idv di Dipietro, all’8%. Cala invece Sel, al 6,1%, perdendo oltre l’1%. Il Movimento a 5 Stelle di Beppe Grillo si attesta invece al 4,4%.

Nell’ipotesi di una “grande coalizione Monti”, il voto sarebbe del 53,6%. In calo, così come cala la fiducia assoluta in Mario Monti: 52.

Come detto numero record di astenuti, 35,9%. gli indecisi sono invece il 17,9. 3,2 invece chi voterebbe scheda bianca.