Nuovo spray ‘illumina’ le cellule tumorali e fa scoprire il cancro

Pubblicato il 28 Novembre 2011 14:18 | Ultimo aggiornamento: 28 Novembre 2011 14:18

TOKYO – Un team di ricercatori giapponesi ha messo a punto uno spray che fa “illuminare” le cellule cancerogene e fa scoprire i tumori anche più piccoli, che solitamente passano inosservati a una normale Tac.

Lo spray è verde e si chiama gGlu-HMRG . In pratica fa reazione con un enzima contenuto nelle membrane di moltissime cellule cancerogene che a contatto con lo spray si “illuminano”, si evidenziano come se qualcuno ci avesse passato sopra un evidenziatore. Grazie a questa nuova scoperta, così, sarà molto più facile scoprire i tumori anche al loro stadio primordiale e rimuoverli.

Questo spray potrà quindi essere usato per scoprire i tumori, anche i più piccoli, e successivamente anche in fase chirurgica, durante l’asportazione di un cancro. Ad esempio potrà essere usato per verificare che non ci siano residui tumorali dopo l’operazione.

Per ora lo spray è stato sperimentato dal professor Yasuteru Urano nell’University di Tokyo su dei topi affetti da cancro alle ovaie. Se anche per ora la sua efficacia non è del 100%, gli studiosi ritengono che possa velocemente migliorare le prestazioni ed essere eventualmente usato per altri tipi di tumore come quelli al fegato, al colon e alle vie urinarie.