Un unico super vaccino ci difenderà da ogni tipo di influenza

Pubblicato il 8 Novembre 2011 14:56 | Ultimo aggiornamento: 8 Novembre 2011 14:56

ROMA – Un nuovo super vaccino contro l’influenza arriva dall’Università del Texas. Addio all’annuale vaccinazione, basterà una sola iniezione per debellare dal nostro organismo ogni tipo di virus. Il vaccino infatti è in grado di donare l’immunità anche da eventuali mutazioni del virus, mentre gli altri vaccini sono spesso inefficaci contro i nuovi ceppi virali. Il vaccino proteggerà l’organismo dal virus H1n1, che nel 1918 si presentò con il ceppo dell’influenza spagnola, causando fino a 100 milioni di morti, e nel 2009 come influenza suina, infettando tra l’11 ed il 21 per cento della popolazione.

La ricercatrice Beatrice Fontoura, che ha detto: “Ciò che stiamo facendo è differente dagli altri vaccini. Attualmente stimoliamo la difesa immunitaria per combattere l’infezione”. Il gruppo della ricercatrice Fontoura ha infatti individuato una proteina, la Redd-1, che se stimolata crea uno scudo nella cellula impenetrabile per ogni tipo di virus. Il vaccino dunque non stimola la risposta immunitaria specifica nei confronti di un virus, ma rinforza la difesa immunitaria dell’organismo stimolando la produzione di Redd-1. Un solo vaccino dunque, in grado di proteggere l’organismo da qualsiasi tipo di virus.