Il Giornale contro il Tg3: “In onda uno speciale a luci rosse”

Pubblicato il 21 Febbraio 2012 16:22 | Ultimo aggiornamento: 21 Febbraio 2012 16:22

ROMA – Sarà tutta colpa della farfallina di Belen, ma la Rai ultimamente sembra contagiata da un clima boccaccesco. Così la dipinge Paolo Bracalini sul Giornale, che denuncia un servizio parecchio hot andato in onda nell’approfondimento Salute del Tg3 di domenica. Il servizio incriminato era un’attenta e approfondita discettazione sulla cosmesi vaginale. Chirurgia, certo, ma anche rossetti e tatuaggi per le grandi labbra. Il Giornale riporta brani del servizio: “C’è il lipstick per ridisegnare il contorno delle grandi labbra”. Lipstick, ovvero rossetto, naturalmente disponibile in vari colori (dal rosa chiaro al rosso intenso) nonché, per le più audaci, in vari gusti.

C’è anche il tatuaggio vaginale: “Monouso, adesivo, della durata  di cinque-sette giorni”, di varie forme naturalmente, dal fiorellino alla farfallina che ormai pare essere un must. E non viene trascurato neanche il cristallo Swaroski, pare che sia un gran trend. Il servizio non tralascia nemmeno le esigenze delle donne over 70, l’esperta consiglia una “labioplastica riduttiva laddove le piccole labbra per effetto dell’invecchiamento si sono allungate quasi da non essere più inglobate nelle grandi labbra”.