Bonisoli, ministro della Cultura: “Aboliamo domeniche gratis al museo”

di redazione Blitz
Pubblicato il 31 luglio 2018 14:58 | Ultimo aggiornamento: 1 agosto 2018 8:34
Bonisoli, ministro della Cultura: "Aboliamo domeniche gratis al museo"

Bonisoli, ministro della Cultura: “Aboliamo domeniche gratis al museo”

ROMA – Addio domeniche gratis al museo. Lo ha annunciato il ministro dei Beni Culturali, Alberto Bonisoli, nel corso della sua visita alla Biblioteca Nazionale di Napoli. “Dopo l’estate – ha detto – elimineremo l’ingresso gratuito domenicale nei musei”. [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui,- Ladyblitz clicca qui –Cronaca Oggi, App on Google Play]

“Le domeniche gratis – ha spiegato – andavano bene come lancio pubblicitario, ma se continuiamo così, a mio avviso andiamo in una direzione che non piace a nessuno. Per l’estate non cambia nulla, ma poi le cose cambieranno. Lascerò maggiore libertà ai direttori, se vogliono mettere una domenica gratuita non c’è niente di male, ma quando obbligo a farla non va bene”.

“Penso ad esempio – aggiunge Bonisoli – a Pompei: chi ci va a novembre? Magari la prima o tutte le domeniche di quel mese si può aprire gratis perché non c’è tanta gente. Il problema è quando si viene costretti dal ministero ad aprire la prima domenica di agosto, con migliaia di turisti stranieri che arrivano e pensano che gli italiani sono pazzi perché li fanno entrare gratis”.

Bonisoli ha anche sottolineato che “se uno pensa di pagare una cosa e improvvisamente diventa gratis sembra un po’ una fregatura: portare avanti questo progetto ben oltre il periodo per cui era stato pensato non va bene”.