Colosseo, ok restauro by Tod’s. Consiglio di Stato respinge ricorso Codacons

di Redazione Blitz
Pubblicato il 31 Luglio 2013 14:53 | Ultimo aggiornamento: 31 Luglio 2013 14:53
Colosseo, ok restauro by Tod's. Consiglio di Stato respinge ricorso Codacons

Colosseo, ok restauro by Tod’s. Consiglio di Stato respinge ricorso Codacons (Foto LaPresse)

ROMA – Il restauro del Colosseo sponsorizzato da Tod’s ha ricevuto il via libera del Consiglio di Stato, che ha respinto il ricorso del Codacons. Il Consiglio di Stato ha dato l’ok per i lavori da un valore di circa 25 milioni di euro.

Il Consiglio di Stato ha ritenuto infondato il ricorso del Codacons, già bocciato in primo grado dal Tar del Lazio, che riteneva troppo basso il prezzo della sponsorizzazione rispetto al valore inestimabile del monumento. L’associazione contestava inoltre i diritti di sfruttamento accordati alla Tod’s di Della Valle per 20 anni.

Secondo la decisione del Consiglio di Stato, il Codacons non aveva titolo per presentare tale ricorso né come associazione di protezione ambientale né come associazione di tutela dei consumatori. Si erano costituiti in giudizio contro il ricorso la presidenza del Consiglio dei ministri e Roma Capitale.