Ettore Roesler Franz, gli acquarelli di “Roma sparita”, nel nuovo calendario 2018

di Redazione Blitz
Pubblicato il 22 dicembre 2017 14:57 | Ultimo aggiornamento: 22 dicembre 2017 14:57
ettore-rosler-franz

Ettore Roesler Franz, gli acquarelli di “Roma sparita”, nel nuovo calendario 2018

ROMA – Ettore Roesler Franz, gli acquarelli di “Roma sparita”, nel nuovo calendario 2018. Dopo la mostra al Museo di Trastevere, quest’anno arriva il calendario con gli acquarelli di Ettore Roesler Franz (Roma 1845 – Roma 1907): un tuffo nella città di Roma che fu a fine Ottocento. Edito dal gruppo Lozzi, 12 acquerelli sono raccolti in un calendario spiralato con gancio da muro (prezzo 5 euro e 10 centesimi per quello 8 x 8).

Uomo colto e poliglotta, parlava correntemente francese, inglese e tedesco oltre che l’italiano, fu un punto di riferimento importante per la vita intellettuale della città di Roma, diventando ad esempio un amico fraterno di John Keats. Si fece promotore e fondatore dell’Associazione degli Acquarellisti Romani, che organizzò la prima mostra collettiva degli artisti aderenti nel 1876. (Roma Felix)

Dunque Roma e l’acquerello, le sue passioni di una vita. Nella galleria di foto una scelta degli acquarelli presentati alla mostra del Museo Trastevere.

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other