Matisse rubato nel 2003 a Caracas: ritrovato in un hotel di South Beach

Pubblicato il 20 luglio 2012 0:48 | Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2012 0:50
Odalisca in pantaloni rossi - Henri Matisse, 1925

Odalisca in pantaloni rossi – Henri Matisse, 1925

SOUTH BEACH – Un Matisse rubato da un museo di Caracas nel 2003 è stato ritrovato in un albergo a South Beach. Al suo posto i ladri aveva lasciato un falso. L’originale, scomparso da anni, è stato “venduto” per 3 milioni di dollari ad alcuni agenti Fbi sotto copertura. E dunque ritrovato.

Il quadro del 1925, “Odalisca in pantaloni rossi”, era stato originariamente acquistato da una galleria a New York per 400 mille dollari.

Non è stata rivelata l’identità della coppia che ha venduto il dipinto né tantomento è dato sapere se anche loro sono coinvolti nel furto dal museo Caracas.

Gli agenti dell’Interpol, l’FBI e la polizia del Venezuela, britannici, spagnoli e francesi sono stati sulle tracce dell’opera di Henri Matisse per quasi 10 anni, ma sembrava scomparso nel nulla. fo

Privacy Preference Center

Necessari

installato da wordpress di default, non vengono utilizzati in alcun modo

wordpress

Advertising

Analytics

Utilizzati per stimare il traffico del sito

_ga,_gat,_gid,WT

Other