Nina Moric pittrice in mostra a Milano. “Non sono Van Gogh e non voglio fare la sua fine”

di Daniela Lauria
Pubblicato il 8 aprile 2019 15:49 | Ultimo aggiornamento: 8 aprile 2019 15:49
Nina Moric pittrice in mostra a Milano. "Non sono Van Gogh e non voglio fare la sua fine"

Nina Moric pittrice in mostra a Milano. “Non sono Van Gogh e non voglio fare la sua fine”

ROMA – Nina Moric si riscopre pittrice ed espone per la prima volta le sue opere. La mostra, intitolata “La mia ultima follia”, è stata inaugurata ieri, domenica 7 aprile, all’Art luxury gallery di Milano e contiene 27 opere realizzate dalla modella croata.

Una passione, quella per la pittura, trascurata per intraprendere la carriera di modella. Ma ora Nina sembra aver ritrovato la sua vocazione. “Ho la passione della pittura da quando ero piccola ma ho dovuto abbandonarla per motivi lavorativi”, ha raccontato. “Dipingere per me è una forma di terapia, aiuta a sfogarmi. Dipingo per me”, ha aggiunto prima di essere corretta dal critico d’arte presente alla mostra, Giorgio Grasso.

“No, l’artista non dipinge per sé, ma per gli altri”, le ha fatto notare lui. “Ok – replica lei – però non voglio fare la fine di Van Gogh“. Su Instagram la Moric ha pubblicato le stories dei suoi quadri più rappresentativi e un abbraccio col figlio Carlos, anche lui presente alla mostra. Assente, per ovvie ragioni di forza maggiore, Fabrizio Corona, che è tornato in carcere per aver violato le regole impostegli dal tribunale di sorveglianza. (Fonte: La Stampa)