Poste Italiane e Open House Roma: sabato 12 maggio aperti al pubblico i palazzi storici

di Redazione Blitz
Pubblicato il 11 maggio 2018 14:56 | Ultimo aggiornamento: 11 maggio 2018 14:56
Poste Italiane e Open House Roma: sabato 12 maggio aperti al pubblico i palazzi storici

Poste Italiane e Open House Roma: sabato 12 maggio aperti al pubblico i palazzi storici

ROMA – Poste Italiane partecipa per la prima volta a Open House Roma, l’iniziativa che celebra il design e l’architettura, e apre ai visitatori le porte dei palazzi delle Poste di via Marmorata e di piazza Bologna, [App di Blitzquotidiano, gratis, clicca qui, Ladyblitz – Apps on Google Play]  due opere considerate tra i modelli più rappresentativi dell’architettura razionalista in Italia.

Nell’edizione di quest’anno oltre 200 siti archeologici e palazzi storici saranno aperti al pubblico. Un intero week end per riscoprire una Roma inedita grazie a visite gratuite guidate da architetti, studenti e volontari specializzati.

Il palazzo delle Poste Roma Ostiense, in via Marmorata, venne progettato negli anni ’30 da Adalberto Libera e fu successivamente completato da Mario De Renzi; quello di Roma Nomentano, in piazza Bologna, fu disegnato da Mario Ridolfi e ospita anche l’Archivio storico di Poste Italiane, un vero e proprio tesoro di documenti, fotografie, filmati e oggetti d’epoca che raccontano più di 150 anni di storia dell’azienda e del Paese.

Nel corso degli anni i palazzi postali sono stati sottoposti a interventi di restauro e ristrutturazione mantenendo tuttavia intatto il loro valore estetico e architettonico e continuando a svolgere la loro funzione originaria fino ad oggi.

Poste Italiane ha scelto i due edifici di via Marmorata e piazza Bologna perché esprimono perfettamente lo spirito dell’edizione 2018 di Open House Roma, che intende valorizzare il “fattore umano” dei siti aperti al pubblico come elemento essenziale per l’ideazione, la trasformazione e la fruizione degli spazi urbani e dell’ambiente circostante. “Fattore umano” che è essenziale nel lavoro quotidiano di Poste Italiane e nella relazione con i cittadini che ogni giorno entrano nei 12.800 uffici postali presenti su tutto il territorio nazionale.

Le visite nei palazzi si svolgeranno nella giornata di sabato 12 maggio, dalle ore 9:30 alle 12:00 e dalle 13:30 alle 17:00. Per la visita non sarà necessaria la prenotazione. All’evento sarà dedicato un annullo filatelico speciale realizzato dalla Filatelia di Poste Italiane.