Zahi Hawass, l’archeologo annuncia: “Ho trovato la tomba di Antonio e Cleopatra”

di Redazione Blitz
Pubblicato il 24 Gennaio 2019 7:24 | Ultimo aggiornamento: 23 Gennaio 2019 18:29
Zahi Hawass, l'archeologo annuncia: "Ho trovato la tomba di Antonio e Cleopatra"

Zahi Hawass, l’archeologo annuncia: “Ho trovato la tomba di Antonio e Cleopatra”

ROMA – Gli archeologi ritengono di aver individuato il luogo della sepoltura di Antonio e Cleopatra, che si pensa siano morti intorno al 30 a.C., e dunque a breve potrebbero esserci delle ricerche mirate. Sembra che i resti dei due amanti possano trovarsi nell’antica città di Taposiris Magna, a 30 km da Alessandria. Zahi Hawass, uno dei più esperti egittologi mondiali, ha dichiarato:

“La tomba di Antonio e Cleopatra sarà finalmente scoperta. E’ solo questione di tempo”. L’archeologo ritiene che siano seppelliti nella stessa tomba, nell’area di Taposiris Magna. Antonio e Cleopatra sono una delle coppie più famose della storia. Dopo la morte di Cesare per mano di Bruto e Cassio, Cleopatra, ultima regina della dinastia tolemaica, conquistò Marco Antonio, governatore d’Oriente, politico e generale romano.

Antonio si suicidò tra le braccia di Cleopatra dopo la battaglia di Azio; la regina, che aveva tradito l’amato scappando con la sua flotta, sembra che scelse di suicidarsi con il morso di un aspide, simbolo del peccato, su un braccio.