In vista del G8, Sergio Romano elogia sul Corriere della Sera le capacità di mediazione dell’Italia in campo internazionale

Pubblicato il 8 Luglio 2009 11:47 | Ultimo aggiornamento: 8 Luglio 2009 11:47

Mettere da parte le beghe interne e concentrarsi sulla politica estera, in vista del G8. In un editoriale pubblicato sul Corriere della Sera, Sergio Romano elogia le virtù italiche di dialogo e mediazione in campo internazionale. E ricorda i successi nelle missioni all’estero, dall’ex Jugoslavia al Libano. Tutti buoni motivi perchè il Belpaese non sia estromesso dal G8.