“Ormai il Leader ha scelto Bossi”, Massimo Franco per il Corriere della Sera

Pubblicato il 16 Aprile 2010 10:29 | Ultimo aggiornamento: 16 Aprile 2010 10:29

Blitz quotidiano propone oggi come articolo del giorno quello di Massimo Franco per il Corriere della Sera il quale, alla luce dello scontro Berlusconi-Fini, spiega come effettivamente il Cavaliere abbia scelto l’asse con la Lega. Il partito di Bossi rivendica infatti un ruolo ancora più determinante nel Governo, cominciando proprio dalle banche.

La crisi fra Silvio Berlusconi e Gianfranco Fini è ancora virtuale. Ma difficilmente potrà essere smaltita, dopo il pranzo di ieri che doveva ritentare una tregua. È una conseguenza delle elezioni regionali del 28 e 29 marzo, che hanno cementato il rapporto fra il premier e Umberto Bossi.

Era lo scenario che Fini sperava più o meno segretamente di vedere sconfitto dalle urne. L’asse è diventato così vistoso da dare corpo ad una diarchìa nella quale la Lega rivendica il ruolo di vincitore; ed il centrodestra sembra indifferente al pungolo del presidente della Camera. Il suo scarto appare dunque come il tentativo estremo, e probabilmente fuori tempo massimo, di spezzare una dinamica non creata ma certificata dal voto. Il riserbo iniziale ostentato dai due commensali aveva già alimentato molti sospetti; la dichiarazione ufficiale resa nel pomeriggio da Fini li ha rafforzati. […]