Articolo del giorno

“Vero o falso? Ecco il test per la riforma dell’università”. Sergio Luzzatto sul Sole 24 Ore

Con il meccanismo a risposta vero o falso Sergio Luzzatto mette alla prova la riforma dell’università del ministro dell’Istruzione Maria Stella Gelmini. Blitzquotidiano vi propone questa analisi-inventario con sette domande e rispettive spiegazioni come articolo del giorno.

“La riforma Gelmini dell’università approvata in commissione in Senato e attualmente discussa in aula, è andata e va suscitando – com’è giusto- un largo dibattito anche al di fuori dei sancta sanctorum del potere politico” (…)

“Può dunque valere la pena di cimentarsi in un inventario delle questioni aperte, fondato sul criterio classico (e, per forza di cosa, semplificatorio) della risposta vero/falso” (…)

“1- E’ vero o falso che la riforma Gelmini rappresenta il primo tentativo da tempo quasi immemorabile di ridisegnare da cima a fondo il sistema dei nostri studi universitari?

2- E’ vero o falso che la riforma Gelmini riorganizza l’intera governace degli atenei?

3- E’ vero o falso che i Dipartimenti prenderanno il posto delle Facoltà?

4- E’ vero o falso che la riforma Gelmini imporrà ai professori universitari di lavorare di più?

5- E’ vero o falso che con la riforma Gelmini i professori torneranno a essere reclutati su base nazionale anziché locale?

6- E’ vero o falso che la riforma Gelmini garantisce un canale privilegiato (sul modello anglosassone del “tenure track”) per il reclutamento dei giovani ricercatori?

7- E’ vero o falso che la riforma Gelmini introduce nel sistema un’Agenzia nazionale per la valutazione della ricerca e della didattica?”

Le risposte sul Sole 24 Ore.

To Top