Maria Elena Perrero

Milanese con una lunga parentesi romana alle spalle, ho iniziato ad andare in Russia per la mia tesi in giornalismo e non ho più smesso. Viaggiatrice indipendente, lettrice selettiva, amante appassionata dell'arte, mantengo lo sguardo rivolto ad est, tra Anna Achmatova e Michail Vrubel. Non so se davvero la bellezza salverà il mondo, ma di certo illumina la quotidianità.

Twitter