Abruzzo/ Terremoto: nessuna agevolazione fiscale per i paesi al di fuori del cratere del sisma. Sulmona in rivolta

Pubblicato il 8 giugno 2009 21:47 | Ultimo aggiornamento: 8 giugno 2009 21:47

I comuni che non fanno parte dei 49 inseriti nel cratere del terremoto, tra i quali Sulmona , (lista stilata da Bertolaso) non usufruiranno di agevolazioni fiscali. A deciderlo l’ordinanza del 6 giugno firmata dal premier che invece ha confermato le agevolazioni per le altre zone.

La decisione ha subito scatenato polemiche. “Sono costernato e disgustato dai metodi e dalla sostanza del provvedimento – ha affermato il sindaco di Sulmona Fabio Federico – Non è questa la risposta da dare a un territorio in grande difficoltà”.