Thyssen in sciopero dopo la morte di un operaio

Pubblicato il 19 Giugno 2010 21:30 | Ultimo aggiornamento: 24 Agosto 2010 18:15

Sciopero immediato alla Thyssen Krupp Acciai speciali Terni dopo la notizia della morte di Leonardo Ippoliti che era rimasto coinvolto in un incidente sul lavoro nello stabilimento ternano. Lo hanno proclamato le rsu aziendali.

I lavoratori del primo turno di Tk Ast hanno già scioperato  dalle 12 alle 14, quelli del secondo si sono fermati dalle 20 alle 22 mentre i gli addetti al reparto dove operava Ippoliti si fermano fino alle 22 di questa sera.

In un comunicato le rsu esprimono “sconforto e rabbia per quanto accaduto unendosi al dolore della famiglia di Leonardo Ippoliti”. Ribadiscono quindi “la necessità di tenere alta l’attenzione verso le problematiche riguardante la sicurezza, l’ambiente e la salute nei luoghi di lavoro”, denunciando altresì “tutte quelle pressioni verso i lavoratori nel nome della produzione ad ogni costo”.